Prodotti naturali per il mantenimento del tuo perfetto stato di salute

MODI D'USO DELL'ARGENTO COLLOIDALE ATOM

1) Si può spruzzare su ustioni per prevenire le infezioni e promuovere una rapida guarigione senza lasciare cicatrici. Si può anche spruzzare o tamponare sulla tigna, foruncoli, piaghe, herpes, verruche e per una più rapida guarigione.

2) Se hai problemi bronchiali o polmonite, si può mettere un po' d'argento colloidale in un nebulizzatore o aerosol e inalare per raggiungere direttamente la tua zona bronchiale e/o polmonare.

3) Piccole quantità prese ogni giorno come tonico darà quello che alcuni chiamano un secondo sistema immunitario per difendersi da germi batteri e raffreddori. Facile e poco costoso.

4) Gocce d'argento colloidale possono essere usate per le infezioni dell'orecchio senza effetti collaterali nocivi.

5) Viene usato per le infezioni oculari e nasali.

6) Può essere iniettato analmente con un bulbo clistere per ripulire il colon. Vedi anche accessori per orifizi .

7) Può essere applicato localmente per le infezioni vaginali,lievito o mughetto orale (infezione del lievito). Utile per prurito cronico.

8) L'argento colloidale può essere utilizzato da donne in gravidanza per aiutare lo sviluppo del feto e facilitare il parto.

9) Può essere preso subito con l'inizio di un raffreddore o influenza, bronchite per guarire rapidamente senza danneggiare i batteri benefici.

Gli antibiotici uccidono i batteri buoni e cattivi.

10) L'argento colloidale può essere utilizzato con successo per combattere infezioni da MRSA. La MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina) è una infezione da stafilococco, che può essere fatale ed è ora resistente agli antibiotici. Di solito si verifica durante la degenza in ospedale, ma è diventato dilagante anche al di fuori. (http://www.naturalnews.com/023712_MRSA_Texas_infections.html).

11) Un certo successo con l'argento colloidale si ha avuto con imalati di AIDS. Si aggiunge un livello di immunità ulteriore necessaria a distrugge gli agenti patogeni esistenti. Fonte: www.naturalnews.com